Linux Day 2013: Grazie!

ldnapoli2013

… a tutti per la strepitosa, rinnovata partecipazione.

Grazie ai nostri sponsor: Kelyon ed il consorzio Technapoli; a tutto lo staff dell’ITI Augusto Righi di Napoli: la Preside Prof. Ing. Vittoria Rinaldi, i tecnici ed i docenti che hanno contribuito alla realizzazione dell’evento…

Senza di loro, nulla di tutto ciò sarebbe stato possibile.

Grazie agli Enti patrocinanti: il Comune di Napoli, l’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Napoli, al Collegio dei Periti Industriali e dei Periti Industriali laureati della Provincia di Napoli alla Sezione di Napoli dell’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare ed al Consorzio Promos Ricerche che hanno creduto in noi e sostenuto moralmente quest’edizione del Linux Day napoletano.
Grazie ai relatori: il Prof. Antonio Pescapè e l’Ing. Giuseppe Aceto dell’Università degli Studi di Napoli “Federico II”, Vito Gattullo di Kelyon SRL, Felice Balsamo del Comune di Napoli, Vincenzo Russo, Mario Rossano, Giovanni Bruno, Ettore Massera, Francesco Boffa, Marco Castelluccio e Marco Ferrigno. Grazie inoltre a Cesare Mariani, che ha curato parte della mostra sui progetti con Arduino.
Grazie al pubblico numeroso che ci segue da tempo e a tutti i volontari del Nalug che, tra lavoro logistico, Help Desk, Reception e trasferimento di competenze è riuscito anche quest’anno a rinnovare l’appuntamento partenopeo con la giornata italiana dedicata al Software Libero, a tutte le tecnologie Open ed alla famiglia di sistemi operativi basati sul Kernel Linux.
Saluti,
Roberto Vela – Segretario Associazione Nalug – Napoli GNU/Linux Users Group

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.